Questo sito è dedicato alla mia passione per la letteratura americana contemporanea.
La lettera "k" nel titolo non ha nessuna connotazione negativa: è il solo dominio che ho trovato libero! :-)
indice alfabetico degli autori

A B C D
E F G H
I J K L
M N O P
Q R S T
U V W X
Y Z Home

no spoiler
NO SPOILERS:
Le recensioni su questo sito NON rivelano la trama dei libri recensiti


Il curatore di questo sito non ha nessuna qualifica o titolo in campo letterario. Le recensioni pubblicate vanno pertanto intese come semplici opinioni personali.


E.L. Doctorow

E.L. Doctorow New York, New York (USA)
6 gennaio 1931





I libri che ho letto:

Storie di una dolce terra
(Sweet land stories - 2004)
"Storie di una dolce terra" è una raccolta di cinque racconti che, stando al frontespizio del libro, raccontano "il fallimento del sogno americano". Le storie sono piuttosto originali ma non sono riuscito ad appassionarmi a nessuna di esse. Non che lo stile di scrittura di Doctorow sia particolarmente pesante o criptico, ma io l'ho trovato semplicemente un pò noioso. Tutto qui.



Homer & Langley
(Homer & Langley 2009)
Tratto da una storia reale, "Homer & Langley" è un romanzo che ho trovato garbato ed originale, attraverso il quale E.L. Doctorow riesce a raccontarci il ventesimo secolo visto dall'isolamento (in parte volontario ed in parte forzato) dei due bizzarri protagonisti nella loro antica dimora sulla centralissima quinta strada di New York.
Sebbene sia naturale provare compassione per lo sventurato Homer (voce narrante della storia) e la sua sopravvenuta cecità (non svelo nulla, è scritto nella prima riga della prima pagina del libro), con il progredire della lettura ho sviluppato maggiore empatia per il fratello Langley ed il suo crescente, cinico, disprezzo per la società umana.
Lo stile di Doctorow mi è parso accessibile, per quanto ricercato ed elegante, e la narrazione riesce a sorprendere e ad emozionare. La storia risulta tenera e commovente, ma anche buffa e divertente a tratti, e sempre interessante.
In conclusione ritengo "Homer & Langley" una lettura di qualità e non esito a consigliarvi l'acquisto di questo libro.

© 2015-2016 Paolo Tortora - amerikana.it - vietata la riproduzione senza consenso
Tutti i diritti sui titoli e le opere citate appartengono ai rispettivi autori