Questo sito è dedicato alla mia passione per la letteratura americana contemporanea.
La lettera "k" nel titolo non ha nessuna connotazione negativa: è il solo dominio che ho trovato libero! :-)
indice alfabetico degli autori

A B C D
E F G H
I J K L
M N O P
Q R S T
U V W X
Y Z Home

no spoiler
NO SPOILERS:
Le recensioni su questo sito NON rivelano la trama dei libri recensiti
Il curatore di questo sito non ha nessuna qualifica o titolo in campo letterario. Le recensioni pubblicate vanno pertanto intese come semplici opinioni personali.


Michael Malone

Michael Malone Durham, North Carolina (USA)
22 novembre 1942

Clinton, Connecticut (USA)
19 agosto 2022




I libri che ho letto:

Il colore della Giustizia
(Time's Witness - 2001)
Ho resistito per quasi due centinaia di pagine, delle oltre 600 complessive, prima di abbandonare la lettura di questo romanzo di Michael Malone. La narrazione non mi ha mai "catturato", mentre l'ambientazione nell'alta societÓ della città di Hillston, tra ricevimenti sfarzosi, campagne elettorali, e ville faraoniche mi ha trasmesso un vago stucchevole sapore da soap opera, accentuato dalla natura seriale del romanzo. La componente razziale della trama non riesce a emergere in modo credibile e appare solo come pretesto funzionale allo sviluppo delle vicende narrate.
Potrei consigliare "Il colore della Giustizia" solo agli appassionati di soap aristocratiche in stile "Dallas" o "Falcon Crest".

© 2023 Paolo Tortora - amerikana.it - vietata la riproduzione senza consenso
Tutti i diritti sui titoli e le opere citate appartengono ai rispettivi autori