Questo sito è dedicato alla mia passione per la letteratura americana contemporanea.
La lettera "k" nel titolo non ha nessuna connotazione negativa: è il solo dominio che ho trovato libero! :-)
indice alfabetico degli autori

A B C D
E F G H
I J K L
M N O P
Q R S T
U V W X
Y Z Home

no spoiler
NO SPOILERS:
Le recensioni su questo sito NON rivelano la trama dei libri recensiti
Il curatore di questo sito non ha nessuna qualifica o titolo in campo letterario. Le recensioni pubblicate vanno pertanto intese come semplici opinioni personali.


D.W. Buffa

D.W. Buffa San Francisco, California (USA)
8 dicembre 1940

Sito web ufficiale: http://www.dwbuffa.com/




I libri che ho letto:

La difesa
(The Defense - 1997)
Come ho già avuto modo di confessare, sono piuttosto prevenuto nei confronti della narrativa seriale, e questo romanzo di D.W. Buffa fa parte di un ciclo dedicato allo stesso protagonista, l'avvocato Joseph Antonelli. Ciononostante ho apprezzato la lettura de "La difesa" che si è rivelato un romanzo piacevole ed avvincente, sebbene non particolarmente originale.
Dopo aver letto tanti romanzi d'autore che non rispettano praticamente mai l'ordine cronologico in cui avvengono gli eventi narrati ho provato un piacere particolare nel trovare finalmente un libro con una trama lineare e con un numero di personaggi limitato e funzionale allo sviluppo della trama stessa.
La prosa di Buffa è scorrevole ed accessibile a qualunque lettore ma il romanzo non è banale e l'autore si diverte ad inserire alcune interessanti riflessioni sul sistema giudiziario americano oltre che sulla filosofia e sulla morale.
Ritengo che "La difesa" di D.W. Buffa sia una buona lettura di intrattenimento, adatta a qualunque genere di lettore con una predisposizione per i "gialli" e per i "legal drama", e costituisce pertanto anche un buon regalo.


© 2016 Paolo Tortora - amerikana.it - vietata la riproduzione senza consenso
Tutti i diritti sui titoli e le opere citate appartengono ai rispettivi autori